Residenze

In concomitanza con il riconoscimento di Scenario Pubblico a Centro di Produzione della Danza, la nostra attività si arricchisce di una importante sezione dedicata alle residenze.
Avviandosi ai 15 anni di attività, Scenario Pubblico, che è da sempre la casa della Compagnia Zappalà Danza, ha deciso di dare la possibilità ad altre esperienze artistiche di usufruire del suo ambiente creativo.
Questa scelta è tra l’altro influenzata dal nuovo compito istituzionale che imponendo un cospicuo numero di spettacoli in ospitalità ci ha fatto propendere per ricercare un rapporto più profondo con gli artisti da ospitare, non quindi la semplice messa in scena di spettacoli già pronti e collaudati, ma piuttosto la messa in scena della prima assoluta di nuovi lavori che in qualche modo vengano se non concepiti quantomeno partoriti nei nostri spazi. Desideriamo che la permanenza seppur breve dell’artista nel nostro territorio, sia un’importante occasione di scambio, uno scambio con il nostro pubblico e più in generale con la città e i suoi abitanti.
Un altro tipo di legame più intenso sarà quello dell’artista associato con il quale invece intratterremo un rapporto più continuitativo di tre anni.

Per realizzare il nostro progetto abbiamo indetto un bando che abbiamo chiamato ACASA (una locuzione che può essere letta in italiano ma anche nella lingua siciliana) e che ha riscosso un successo da noi stessi inaspettato.

Artisti a progetto 2015

Nessun risultato

Documenti

Nessun risultato