corpo cage

anno 2009 durata 20'
una creazione per ArtEz Arnhem e Stichting Theaterwerkplaats generale Oost (NL)
 
coreografia Roberto Zappalà
musiche originali (eseguite dal vivo) Paula Matthusen
luci, scene e costumi Roberto Zappalà
con la partecipazione dell’orchestra de ereprijs
una coproduzione Stichting Theaterwerkplaats Generale Oost e ArtEZ Dansacademie
 
Nell’ambito della prima tappa del progetto "atelier a domicilio" (maggio – luglio 2009) , che ha toccato prima Arnhem in Olanda e poi Pergine Spettacolo Aperto in Italia, Zappalà ha esplorato la musica di John Cage – e nel caso dell’Olanda la musica appositamente realizzata da Paula Matthausen, la quale, con una ricerca molto personale in qualche modo si riallaccia a Cage nell’esplorazione timbrica – che è sempre stata per il coreografo ispiratrice di un dialogo spazio-corpo molto cristallino e puro. In Olanda il coreografo ha realizzato la creazione "corpo cage" commissionata dalla Fondazione Theaterwerkplaats Generale Oost, in collaborazione con ArtEZ Dansacademie per il progetto “mixed emotions”, che ha debuttato il 28 maggio 2009 presso l’Auditorium ArtEZ di Arnhem su musiche create da Paula Matthusen ed eseguite dal vivo dall’orchestra “de ereprijs", per poi essere proposta in un tour nei Paesi Bassi, in Apledoorn, Amsterdam, Arnhem.