Libera nos a malo

anno 2020 durata 2'

Roberto Zappalà presenta il suo nuovo progetto: LIBERA NOS A MALO

“Ci sentivamo dei guerrieri imbattibili, ma stiamo notando come la natura ci renda la vita molto dura.
La nostra società non è più abituata alla sofferenza e va in ansia. La migliore cura per l’ansia è riuscire a tenersi sempre impegnati ed essere il più possibile creativi”. (Roberto Zappalà).

Faremo tutti insieme un passo indietro, nel nostro trentesimo anno di attività, ripercorrendo insieme la storia di Compagnia Zappalà Danza. Condivideremo alcuni dei nostri spettacoli storici per combattere l’ansia con la creatività in questo momento drammatico che stiamo vivendo come collettività.

 

Presentazione Ascoltando i pesci | Roberto Zappalà

Ascoltando i pesci | Versione integrale

Anno 2003 Durata 60′

dal progetto “Corpi incompiuti”

coreografie e regia Roberto Zappalà / musiche originali Nello Toscano

 

————————————————–

Presentazione numerouno/improvisation | Roberto Zappalà

 

numerouno/improvisation | Versione integrale

Anno 2005 durata 60′

un progetto compagnia zappalà danza / scenario pubblico / giovanni sollima

 

————————————————–

Presentazione Pasolini nell’era di internet | Roberto Zappalà

 

 

Pasolini nell’era di internet | Versione integrale

liberamente ispirato al testo “Tra reale e virtuale: Pasolini nell’era di Internet” di Guido Nicolosi

Anno 2000 Durata 60′

———————————————————

Presentazione Sudvirus | Roberto Zappalà

 

Sudvirus | Versione integrale

Anno 2013 Durata 70′

SUDVIRUS
il piacere di sentirsi terroni (dal progetto : Sudvirus o dell’appartenenza)

———————————————————————————-

Presentazione | LIBERA NOS A MALO