Dopo cinque settimane di lavoro con Roberto Zappalà si conclude il percorso Modem Pro, progetto rivolto a danzatori professionisti o semiprofessionisti provenienti da diverse città europee.
I partecipanti hanno avuto l’opportunità di approfondire e assimilare il linguaggio del coreografo e giovedì, da scenario, Modem Pro apre le porte al pubblico che potrà vedere i risultati di questo intenso lavoro.
 
Con la partecipazione di Fabio Abate alla chitarra elettrica.