danza contemporanea

Danzatore e coreografo, si é formato con i maestri George Bodnarciuc, Patrick King, Sacha Ramos, dal 2000 al 2003 lavora come solista nella compagnia Astra Roma Ballet di Diana Ferrara interpretando diversi ruoli e danzando coreografie di Loris Petrillo, Paolo Movic, Marcia Plein. Nel 2005 inizia a collaborare con la compagnia zappalà danza in qualità di danzatore. Da diversi anni insieme a Laura Odierna si occupa anche delle proprie creazioni; l’ultimo dei loro lavori, la coreografia "Ma-Shalai", ha vinto il primo premio per la coreografia al Concorso Internazionale "A.A.A. Cercasi Coreografi" indetto da WDA presidente Joseph Fontano, consistente in tre settimana di residenza a Taiwan per i due coreografi al fine di realizzare un nuovo lavoro per i danzatori del teatro della città di Kaoh-Siung nel mese di luglio 2010. La stessa coreografia è stata selezionata da Ismael Ivo, direttore artistico della sezione Danza della Biennale di Venezia, per essere rappresentata il 12 giugno all’interno del teatro dell’Arsenale. Salvo Romania collabora ancora oggi con la compagnia zappalà danza in qualità di danzatore, e da alcuni anni tiene regolarmente lezioni e laboratori per il corso di perfezionamento della stessa, Modem studio atelier .
Conduce una ricerca del movimento come espressione dinamico-comunicativa, non limitandosi alla sola creazione tecnica della coreografia, ma ricercando all’interno dalla stessa quotidianità quanto può essere necessario allo svolgimento narrativo di una performance.
 
Il workshop si articola in 3 ore di lezione al giorno che comprenderanno Tecnica e laboratorio coreografico.