Fic Fest

FLEXING HEART

(il linguaggio del cuore articolare)

Coreografia e ideazione: Giovanna Velardi | Interpreti: Federica Aloisio, Valentina Iaia, Silvia Oteri, Giovanna Vealrdi, Valeria Zampardi Musiche composte ed eseguite dal vivo: Angelo Sicurella | Costumi: Dora Argento | Ideazione e realizzazione nasi: Paolo Roberto D’Alia  | Luci Danila Blasi

Produzione PinDoc / Produzione e Promozione Danzacontemporanea | con il sostegno di Mibac e Regione Siciliana

In scena un musicista e cinque danzatrici. Uno spettacolo, Flexing Heart, che nasce dalla ricerca di Giovanna Velardi e dalla sua riflessione sul centro del corpo, dall’idea del centro del corpo attivo, stabile, energetico ma anche flessibile. Flexing Heart affronta la polarità tra omologazione e diversità. Quest’ultima spesso considerata follia, marginalità ad un sistema, qui diventa portatrice di energia che contagia, che incarna la vitalità di un bambino. Dei nasi smisurati a ricordarci che è tutta una menzogna, caratterizzano i personaggi e ne amplificano le intenzioni, ma soprattutto mettono in luce questa polarità: quanto spesso diamo del folle a qualcuno che è fuori dagli schemi solo per sentirci parte di un ambito sociale ed esser accettati. Dare voce all’ energia vitale, non lasciarla soffocare, questo fa il nostro personaggio un pò folle e un pò bambino, con la sua potenza esplosiva. Esplosiva come la musica ideata e suonata live da Angelo Sicurella.

BIGLIETTI:

intero 12 euro / ridotto 10 euro (under 23, over 65, universitari)