PERFORMANCE

INside and OUTside

Concept, direzione coreografica e scelta musicale:
Elio Gervasi
 
Assistente alla Coreografia e drammaturgia:
Nicoletta Cabassi
 
Costumi:
Maiko Sakurai Karner
 
Danza e coreografia:
Yukie Koji, Nanina Kotlowski, Hannah Timbrell e Leonie Wahl,Clarissa Omiecienski, Risa Larsen
 
„INside and OUTside“ più che una creazione conclusa è la presentazione di un processo di lavoro inedito e con modalità inusuali per il coreografo Gervasi.
La pièce prova ad indagare quello stato umano in perenne fluttuare nello stare in bilico tra il dentro e il fuori da noi stessi e che sta alla base dei nostri sentimenti.
Nella scrittura del percorso coreografico della pièce sono poste in gioco latitudini esistenziali del vivere comune che si sovrappongono fra di loro: la distanza, la separazione, il ritrovarsi, il desiderio di essere sempre presente, il rincorrersi e il seguirsi ma anche il non trovarsi nonostante tutto.
Sono temi di ricerca per ogni singolo componente della Compagnia e quasi come creature perdute essi, per tutto il tempo, sono costantemente alla ricerca di qualcosa di nuovo ma temono d’inciampare contro i limiti, apparentemente insormontabili, che le varie situazioni presentano. Agiscono in dipendenza costante dagli altri ma tentano sempre di prenderne le distanze.
Tutte queste frammentarie occasioni si trasformano in una nuova realtà ludica e amara insieme, divenendo esperienze concrete attraverso la risonanza dei sentimenti. Il dramma si svolge in sala prove, con la sua atmosfera intima e la possibilità di crearne una ulteriore, un generico "spazio esterno" un ulteriore Outside. Lo spettatore, in qualità di osservatore, si ritrova nello stesso spazio codiviso dagli artisti, come in un "laboratorio", un vivaio di singoli mondi emozionali.