incontri

Pro.Digi.Dance – FOCUS THE RISICO SCREENIG

Nuovi strumenti, nuovi linguaggi tra danza e cinema

Videodanza, screendance o screen choreography è il termine contemporaneo comunemente utilizzato per indicare la creazione di danza attraverso l’uso della videocamera, non tanto quanto strumento documentario, ma piuttosto in qualità di linguaggio espressivo autonomo. In tale pratica artistica il movimento è elemento primario del lavoro, così come il dialogo nei film narrativi convenzionali o la musica nei video musicali. La videodanza ha il privilegio di poter abitare il confine: un continuo movimento trasversale, un dialogo sempre aperto tra danza, cinema e tecnologia.

PROGRAMMA
ORE 10.00

Saluto/Benvenuto Università di Catania
Roberto Zappalà, Direttore artistico Scenario Pubblico, Catania

Ore 10.15
Enrico Coffetti, Presidente e direttore artistico dell’Associazione Cro.Me. – Cronaca e Memoria dello Spettacolo di Milano
La video danza tra storia e contemporaneità
Un percorso alla scoperta della storia della videodanza, attraverso i contributi dell’archivio Cro.me. – Cronaca e memoria dello spettacolo di Milano. Un approfondimento estetico/ teorico sulla danza contemporanea e la sua relazione con il video, il web, ed i nuovi media digitali.

11.15 Coffee Break

11.30
Cristiana Candellero Lucia Carolina De Rienzo, Direttrici artistiche COORPI, Torino
Ewa Gleisner, Community Manager di Campo Largo, COORPI, Torino
Buone pratiche e “case studies” nazionali: produzione, educazione, programmazione, circuitazione e distribuzione della video danza oggi
La Danza In 1 Minuto – un caso di successo
Il contest La danza in 1 minuto è di fatto un unicum nel suo genere in ambito nazionale: è il primo esperimento di Social Contest on line di videodanza, giunto alla sua sesta edizione. Un’esplorazione su come il digitale intervenga in termini di low production e fruibilità delle opere video, intercettando le tecniche e i linguaggi dei giovani artisti. Quali i metodi e strumenti più efficaci ed innovativi in termini di produzione e distribuzione delle opere?
Campo Largo incubatore creativo di videodanza
Presentazione di un metodo contemporaneo di approccio alla realizzazione di un progetto artistico di videodanza a 360 gradi: drammaturgia, coreografia, tecniche di riprese, suono, editing. La prima residenza artistica di videodanza in Italia.

12.30
Dibattito Finale

13.00
Chiusura

THE RISICO SCREENING
Rassegna multischermo della danza in video
nell’ambito di R.I.Si.Co – Rete Interattiva per Sistemi Coreografici
a cura di Cro.Me. e COORPI

The Risico Screening è il format che i partner del progetto R.I.Si.Co hanno creato come modello di diffusione pubblica delle produzioni video e cinematografiche di danza e della quale abbracciano storia passata, presente e futura.
La rinnovata collaborazione con Scenario Pubblico, per la stagione 2017 -18, garantisce a The Risico Screening una modalità ideale di realizzarsi, costruendo un percorso condiviso tra un centro di produzione di riferimento della danza dal vivo e un’altrettanta creativa rete che produce e promuove la danza per immagini, sinergie, modelli e concorsi soprattutto in ambito digitale.
R.i.Si.Co.
Rete interattiva per Sistemi Coreografici
Progetto di promozione della cultura della danza per la formazione del pubblico

Il progetto R.i.Si.Co., si propone l’obiettivo generale di creare un sistema integrato di promozione della cultura e dello spettacolo di danza, che privilegi i canali di diffusione e interazione dei nuovi media digitali. Fondatori e partner sono le associazioni COORPI, Cro.me- Cronaca e Memoria dello Spettacolo e Perypezye Urbane.