Workshop

WORKSHOP PER DANZATORI e attori – Philippe Blanchard & Stifani Brothers

Philippe Blanchard

Luca e Gabriele Stifani

Workshop per danzatori e attori tenuto dal coreografo francese Philippe Blanchard insieme ai fratelli Stifani, al termine della loro residenza a Scenario Pubblico

Per quasi venti anni il francese Philippe Blanchard ha creato spettacoli indipendenti o commissionati sul fronte dell’avanguardia della danza contemporanea svedese e della danza Europea. Le sue opere si sono evolute in studi di installazione con la partecipazione di entrambi artisti formati e artisti inesperti. Suggerendo piuttosto che raccontare, Blanchard provoca il potenziale creativo di ogni spettatore lasciando spazio all’interpretazione, all’incertezza e alla meraviglia fornendo dei pezzi artistici finemente stratificati e delineati dai sottili dettagli su cui lo spettatore fa affidamento. È un continuo processo di indagine in cui ogni progetto è legato alle proprie regole, anche se il suo lavoro Blanchard lo descrive come un pezzo unico.

Dopo il debutto con  “How about You?” nel 2010 e “Thisisthat” nel 2013, questa è la terza collaborazione tra Philippe Blanchard e gli Stifani Brothers.

Luca e Gabriele Stifani sono due gemelli cineasti e interpreti  il cui interesse risiede nei documentari e nell’arte con l’obiettivo di esplorare la condizione umana. La loro recente produzione “All Or Nothing Manchester City” prodotta da Amazon Originals è stata nominata al 40 ° Annual Sports Emmy Awards per le outstanding serialize series. Nel 2009 vengono introdotti nel mondo della danza e dello spettacolo contemporanei, immergendosi in una collaborazione di 10 anni con il coreografo francese Philippe Blanchard.

Nel mondo culturale, sociale, politico ed economico in cui viviamo, percepisco fortemente in maniera comune che per creare una rappresentazione visibile di noi stessi poniamo un controllo ossessivo sui nostri corpi. Il nostro corpo è molto articolato, infatti è uno strumento sensoriale dal quale possiamo apprendere. Uno strumento che in realtà non controlliamo completamente, ma che forse ci rimane estraneo e in gran parte anonimo. Attraverso i nostri corpi cerchiamo sensazioni, risposte e nuove informazioni. Questo nostro vascello sensoriale è un’entità dalla quale bisogna arrendersi per poi con cura avvicinarsi e rispettare per ottenere un maggior apprendimento.

 

Costo del workshop 20,00 euro

Prenotazione necessaria. Per info e prenotazioni  +39 095 2503147 dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle 19:00