Spettacolo in abbonamento

ZERO

HumanHood

RUDI COLE [UK] 

JÚLIA ROBERT [ES]

ZERO

Humanhood [UK]

 

“Le informazioni nell’universo possono essere comunicanti in modo istantaneo. Quindi quando muovi il tuo mignolo, tutto nell’universo sa che hai mosso quel dito, e aggiusta per esso. ” -Nassim Haramein-

Se iniziassimo dal punto zero, come guarderemmo alla realtà e sperimenteremmo la vita? Due persone si tuffano in un mare di energia, riconnettendosi con l’identità. Una performance visivamente e musicalmente ipnotizzante: suoni e luci avvolgenti, e un movimento virtuosistico in cui i due ballerini si intrecciano in un viaggio rituale. Sperimenta una danza spirituale e vieni trasportato in un mondo onirico di immaginazione e bellezza.

 

direzione artistica | coreografia|performance: Rudi Cole & Júlia Robert | musiche originali: Gyda Valtysdottir, Alex Forster, Xhosa Cole, Azizi Cole and Shahzad Ismaily | drammaturgia: Lou Cope | luci: Horne Horneman | suono e composizioni: Iain Armstrong | costumi: Mark Howard | direzione: Shanelle Clemenson | produzione: Humanhood | coproduzione: mac Birmingham | supportato da: Arts Council of England | con la collaborazione di: ACE Dance and Music, DanceXchange, Birmingham University, William Chaplin.