Daniele Ninarello

Dopo aver frequentato la Rotterdam Dance Academy, danza con coreografi tra cui Virgilio Sieni e Sidi Larbi Cherkaoui. Dal 2007 porta avanti la propria ricerca coreografica e di movimento e presenta le sue creazioni nei festival italiani ed internazionali. È stato sostenuto dal Network Anticorpi XL, Torino Danza, Fondazione Piemonte dal Vivo e da Mosaico Danza. Finalista al Premio Equilibrio Roma (2011 e 2013). Man Size e Non(leg)azioni sono selezionate dal CDC-Les Hivernales Avignon (2011). Nel 2013, Rock Rose WoW riceve il sostegno di Movin’ Up e vince Teatri del Tempo Presente promosso da Fondazione LIVE-Piemonte Dal Vivo e MiBACT. L.A.N.D. Where is my love (2014) riceve il PREMIO PRODUTTIVO COLLABORACTION#2. Kudoku, con il musicista Dan Kinzelman, debutta alla Biennale di Venezia 2016 ed è selezionato per Aerowaves 2017. La nuova creazione STILL ha debuttato al Festival Interplay di Torino il 25 maggio 2017 ed è vincitrice del Premio Prospettiva Danza 2016 e del Bando ORA! linguaggi contemporanei _ produzioni innovative” della Compagnia di SanPaolo.

www.danieleninarello.it