DOT504

Fondata nel 2006 dal direttore artistico Lenka Ottová, DOT504 è una compagnia ceca di teatro fisico e danza. La cooperazione tra DOT504 e i coreografi Jozef Frucek e Linda Kapetanea (RootlessRoot) ha dato al gruppo il suo stile caratteristico e ha contribuito alla fama internazionale. Holdin’ Fast (2008), 100 Wounded Tears (2009) e Collective Loss of Memory (2014) sono i progetti di maggior successo. La recente collaborazione con il coreografo Anton Lachky si somma ai traguardi raggiunti. Rendere labili i confini tra teatro, performance e danza è una delle caratteristiche delle creazioni di DOT504. www.dot504.cz

ANTON LACHKY: Nato nel 1982 in Slovacchia, ha iniziato a danzare all’età di 5 anni. Nel 2001, continua gli studi al Conservatorio e Accademia di Arti Performative di Bratislava e più tardi frequenta P.A.R.T.S. in Belgio. Nel 2004 Anton diviene membro della Compagnia Akram Khan per due anni. Le sue attività di insegnamento spaziano tra Europa, Asia, Nord e Sud America. Nel 2007, è co-fondatore di Les Slovaks Dance Collective con il loro pezzo Opening Night. Lavora in diversi paesi e compagnie: Helsinki City Theater (Softandhard), Iceland Dance Co. (Perfect Day To Dream), Zagreb (Kids in a Play), SEAD (Sens Interdit), St-Gallen (Magical Road), Goeteborg Ballet (Wonderland), Biennale di Venezia/Scottish Dance Theater e per la sua compagnia (Side Effects, 2015, Cartoon, 2017). www.antonlachkycompany.com

IOULIA ZACHARAKI: Ioulia è una danzatrice contemporanea greca. Ha studiato alla Scuola Nazionale di Danza ad Atene, diplomandosi nel 2015. Negli ultimi anni ha collaborato con Hellenic Dance Company e Syn-kinisi Dance Company. Dal 2017, lavora per l’Anton Lachky Company nella produzione Cartoon e per DOT504 in Family Journey. Vive a Chania, in Grecia, dove collabora con altri artisti e sviluppa il suo personale modo di danzare e vivere.